E' ORA DI PARTIRE ....LA PSICOTERAPIA COME UN VIAGGIO. DI CHI FIDARCI COME SCEGLIERE ? Chi è lo psicologo, chi lo psicoterapeuta ?

Mi piace pensare alla psicoterapia come un viaggio dal quale non si torna più indietro e non si torna mai come prima e il ricordo del prima può essere completamente trasformato o diventare insignificante perchè a cambiare sono i nostri occhi interni le lenti  profonde e personali con cui leggiamo le relazioni ciò che è stato e ciò che è .......

Le soluzioni pratiche se non sono accompagnate o la conseguenza di un cambiamento profondo e strutturale che si radica nel sentire umano non servono a nulla.

Andare in palestra per una persona che si sente brutta non è una soluzione è nel sentire il problema il sentire umano può essere deformato e deformante la realtà circostante tanto deformato da diventare malato e farci stare male; il dramma è che noi essere umani affidiamo il nostro senso di realtà al nostro sentire ma questo non è sempre "giusto".
Un primo passo per un cambiamento è dubitare di se stessi, specie quando non lo si è mai fatto, quando si dice di essere una di quelle persone che vede o bianco o nero.

Tanto più si va avanti con l'età tanto più è complicato il cambiamento per questo quando un adolescente o un bambino manifesta un problema è necessario rivolgersi tempestivamente ad uno specialista perchè il genitore stesso può non essere in grado di aiutare il proprio figlio di conseguenza va aiutato ad aiutarlo.

E' importante rivolgersi sempre a psicologi che siano anche psicoterapeuti e questo il paziente può verificarlo sui rispetti albi professionali. questa è la mia area personale dal sito dell'ordine psicologi https://www.ordinepsicologilazio.it/albo/silviarotondi/

Lo psicologo che può esercitare diagnosi e consulenza è un laureato in psicologia con laurea di 5 anni e esame di stato abilitato alla professione di psicologo ;

Lo psicoterapeuta è uno psicologo o medico che oltre alla laurea e abilitazione ha conseguito una specializzazione per esercitare la "cura "; la cura è una trattamento prolungato che quindi può recare benefici o danni se fatto male !

Solo uno psicoterapeuta può tenere in cura per un tempo prolungato una persona o bambino o adolescente.

Ogni psicoterapeuta ha un suo indirizzo specifico; alcuni approcci possono essere consigliati o ritenuti più utili di altri; questo rispetto il tipo di patologia o se si lavori con un bambino o con un adulto; ciò nonostante è molto importante l'esperienza personale del terapeuta e anche che il paziente si trovi bene con quel tipo di approccio terapeutico e con la persona del terapeuta.

SE SEI INTERESSATO LEGGI ANCHE MESE DEL BENESSERE PSICOLOGICO

                                                                                                                    Dott.ssa Silvia Rotondi




Commenti