2 aprile 2014

Il dolore della separazione: figli e genitori

Uno dei temi piu' dolorosi da affrontare nella vita di una famiglia e' la separazione coniugale.

Risultati immagini per i figli nella separazione coniugaleSi è creduto in una famiglia quasi perfetta, ci si è impegnati nelle sfide quotidiane per anni, si sono avuti figli e poi improvvisamente tutto crolla, si finisce nel baratro della distruzione: accuse, aggressività, urla, ma sopratutto rabbia!

Cosa succede ad una coppia di coniugi quando si separa?  

Spesso i coniugi di trovano ad affrontare questa situazione in una disparità di posizioni:
colui che lascia si e' preparato da tempo ed ha sofferto prima,
mentre chi viene lasciato sembra essere colto all' improvviso e non se ne capacita, sperimenta una grandissima varietà di emozioni dolorose, talora prova a ricucire la relazione ma l' altro purtroppo ha già pronte le valigie!

Una separazione non gestita sufficientemente bene continua nel tempo a logorare la vita delle persone che ne sono state coinvolte e spesso ha ricadute gravi sui figli che esprimono malesseri e sintomi da piccoli e da adulti.

Su che basi i figli costruiscono la loro idea di famiglia e di coppia ?

Ecco le parole di un figlio ora adulto di genitori separati e conflittuali: " quando i miei si stavano separando ho provato estrema rabbia, senso di colpa, senso d' impotenza e d'inutilità. Se ti succede a vent'anni come a me, sai che niente sarà piu' come prima ! Tutto cambia e diventa piu' difficile e duro. Forse e' piu' facile per  quei figli che sin da piccoli hanno sempre vissuto con i genitori separati. Per me c'è una famiglia di prima e una del dopo!"

Un figlio che ha vissuto una separazione conflittuale ne risente duramente nella vita fino a sentirsi svantaggiato rispetto gli altri suoi pari, si sente piu' grande della sua età e percepisce che la vita non e' stata generosa.

Puo' essere molto difficile per un figlio incastrato per lungo tempo nei conflitti genitoriali costruire una propria coppia e famiglia in cui sentirsi amato e appagato. Questo implica connettere la famiglia del prima con quella del dopo passando per il mentre ci si separa! Un tempo fatto di dolore e dispiacere spesso di triangolazioni e ricatti emotivi.

Come i genitori possono tutelare i figli ?

Una cosa molto importante ma non facile da mettere in pratica per i genitori che si stanno separando e' rimanere tali non essendo più una coppia; pensare da genitori vuol dire investire, progettare nell'educazione, cura e crescita dei propri figli e continuare a farlo insieme.

Ecco l' esperienza di M. 

Una bambina di genitori separati disegnò il papa e la mamma mano per mano; alla domanda se quelli  erano i suoi genitori reali o come li avrebbe voluti, la bambina rispose  che erano come  li avrebbe voluti!

 La bambina si volto' senza nessuna paura e guardo' fisso la mamma negli occhi con la semplice brama di chi desidera avere una risposta: la madre le disse: " mamma e papà non credo che si prenderanno mano per mano, ma potranno camminare affianco! "

I genitori che si separano non dovrebbero mai cessare di accudire e sostenere i loro figli insieme, spesso i conflitti impediscono di percepire la differenza tra la fine di una coppia e il permanere dell' essere genitori. Un sostegno specifico quando ci sono delle difficoltà in tal senso puo' essere molto importante per il benessere di tutta la famiglia.







Dott.ssa Silvia Rotondi


Per comunicazioni e informazioni psicologiche chiamare

338-2672692 



studio psicologia 

Corso Trieste Roma - Sant'Agnese Roma

Roma Prati centro 

Balsorano / Sora 

Colleferro 

Nessun commento: