25 gennaio 2012

Ansia ansia ansia ....

Tutti noi proviamo ansia, generalmente costituisce un campanello di allarme in vista di un pericolo. L' ansia ci mette in tensione e pronti ad agire. Le emozioni sono alleate dell'individuo perchè ci permettono di capire cosa ci sta accadendo e prendere delle decisioni utili.

Ma cosa succede se una persona si trova perennemente in uno stato di ansia ? oppure, cosa succede se una persona non è più in grado di affrontare determinate situazioni con successo a causa della forte ansia?
L' ansia che genera ansia e non se ne riesce più ad uscire; più si cerca di averne un controllo su se stessi e più la nostra mente entra in confusione e talora ci paralizziamo, incapaci di poter intraprendere una qualsiasi attività fisica o mentale.
Tante sono le energie spese nel tentativo di controllare la/e situazione/i che ci generano ansia e cosi finiamo per sentirci stanchi e privi di forze, depressi.

L’ansia non è solo un limite o un disturbo, ma riconosciuta e analizzata può diventare uno strumento di analisi di se stessi ed essere UTILIZZATA come una RISORSA.

Nessun commento: