Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Tagliare con il passato.

Sembra ieri che eravamo bambini, ed ora siamo alle prese con importanti responsabilità: una quotidianità che spesso diventa frenetica o ripetitiva e noiosa ma comunque chiusa alle nuove possibilità. Ma cosa ci è accaduto dove abbiamo messo quella vitalità di bambini, quella curiosità e iniziativa che ci apparteneva?
Le esperienze della vita ci hanno modificato, plasmato, specie le nostre esperienza infantili ed adolescenziali, ci ritroviamo ora ad esaminare la nostra storia, e le relazioni con i nostri familiari ci appaiono piene di lagune e dolorose, spesso mancanti, non come le avremmo volute!. Ma a prescindere dal passato tentiamo nel presente di ritrovare il soddisfacimento a quei bisogni passati, cerchiamo disperatamente questa soddisfazione senza mai incontrarla davvero. Una ricerca che va avanti da anni, forse da sempre, di un passato che desideravamo. Ma in questo modo stiamo perdendo di vista il futuro, le nuove possibilità e di certo il trascorrere del tempo non è infinito c…

Ultimi post

Persone deleterie, come mettere i paletti

Due consigli per le coppie in difficoltà: "sei uguale a tua madre ".

La vita che vorrei . Ogni giorno prendiamoci cura di noi stesse.

Il disturbo del bambino e la terapia familiare.

Oggi parliamo del cambiamento.

Dermatite nel bambino. La dermatite psicosomatica.

Le cose che contano. Sto vivendo la vita che desidero ? Lo stato di benessere quotidiano ne è l'indicatore.

COME STACCARSI DA UN FAMILIARE INVADENTE

PRENDITI CURA DI TE

LA BELLEZZA PER LE DONNE. LE DONNE GUARDANO LE ALTRE DONNE. MANCANZA O RICERCA SI SE STESSE?